1. Este sitio usa cookies. Para continuar usando este sitio, se debe aceptar nuestro uso de cookies. Más información.
  2. Descartar aviso

LANCIA GRAND VOYAGER

Tema en 'Lancia Delta I / Prisma (1979 - 1994)' iniciado por a112, 14 Feb 2011.

  1. a112

    a112 Lancista Novato

    Nuovo Grand Voyager, un’icona dell’arte del viaggio
    Vera e propria icona degli MPV con  27 anni di vita e tredici milioni di unità vendute in 120 Paesi del mondo, oggi il modello americano “incontra” lo stile italiano trasformandosi in un esclusivo monovolume alto di gamma dove l’expertise Chrysler per il viaggio si unisce a quella Lancia per il piacere di guida, l’arte del dettaglio, il gusto del “made in Italy”. Nasce così Lancia Grand Voyager, il miglior Voyager di sempre che raccoglierà il testimone dalla Lancia Phedra per scrivere un’altra pagina di storia in questa categoria.


    Stile

    Disponibile in tre allestimenti (Silver, Gold e Platinum) e due motorizzazioni (il potente motore benzina 3.6 da 283 CV Euro5 e il brillante diesel 2.8 da 163 CV Euro5), Lancia Grand Voyager presenta un inedito frontale dove spiccano la griglia con il logo Lancia, l’avvolgente fascia anteriore e posteriore, il gruppo ottico con luci LED, i grandi fari con fendinebbia integrati nel paraurti anteriore. Inoltre, lateralmente si ritrova il tipico disegno dei passaruota, mentre i montanti slanciati insieme all’ampia superficie vetrata garantiscono un’ottima visibilità. La vettura è equipaggiata con barre longitudinali e trasversali al tetto mentre il portellone è stato ridisegnato con un look moderno e funzionale al fine di ottimizzare l’accessibilità allo spazio interno. Completa l’estetica del nuovo MPV Lancia l’originale spoiler posteriore.
    Punto di riferimento nel segmento dei grandi monovolume, il nuovo Lancia Grand Voyager è lungo 5,14 metri, largo 1,99 m, alto 1.72 m e con un passo di circa 3,1 metri. Dimensioni importanti che trovano un corrispettivo nell’ampio e raffinato abitacolo che si contraddistingue per qualità dei materiali e cura dei dettagli, da sempre una peculiarità del marchio Lancia. Per esempio, a seconda degli allestimenti, il modello propone sedili rivestiti in tessuti di pregio o in pelle Nappa di alta qualità.
    In un mondo ideale lo spazio torna ad essere un elemento plasmabile nelle mani dell’uomo, attraverso semplici gesti intuitivi: l’esclusivo Stow ‘n Go® è il sistema che permette di ricavare tutto lo spazio necessario per i passeggeri ed i loro bagagli, senza necessità di rimuovere i sedili. Questo innovativo sistema di configurazione prevede sedili ribaltabili che possono essere ripiegati a scomparsa nel pianale per trasformare, con la massima facilità, i cinque comodi posti a sedere della seconda e terza fila in un’ampia superficie di carico adatta a qualsiasi esigenza di viaggio o lavoro. Inoltre, mantenendo i sedili in posizione eretta, gli scomparti nel pianale possono essere utilizzati come pratici vani portaoggetti. E sempre all’insegna della massima versatilità, la nuova vettura propone porte e portellone scorrevoli (a comando elettrico) con sistema di rilevamento di eventuali ostacoli che venissero a trovarsi durante la chiusura (in questo caso l’operazione sarebbe invertita evitando spiacevoli incidenti).


    Tecnologia a bordo

    Sinonimo di scelta senza compromessi, per chi lo guida, ma anche per chi ha il piacere di viverlo come passeggero, Lancia New Grand Voyager offre il sofisticato sistema multimediale di intrattenimento Uconnect® Tunes con Radio/CD/DVD/MP3/WMA, porta USB, ingresso AUX, hard-disk da 30GB, schermo touchscreen, dispositivo UConnect® con microfono incorporato nel retrovisore interno a comando vocale e predisposizione Bluetooth®. Inoltre, è incluso il sistema ParkView™ con telecamera posteriore per la visione degli ostacoli durante le manovre di parcheggio. A richiesta è disponibile anche UConnect® GPS che aggiunge la navigazione satellitare con mappe dall’alto in 2D e 3D ed indicazioni progressive sul percorso.
    Completano l’esperienza di viaggio a bordo di Lancia Grand Voyager, l’impianto audio a nove altoparlanti con subwoofer ed amplificatore da 506 Watt ed il sistema di intrattenimento posteriore con lettore DVD a doppio schermo LCD per i passeggeri della seconda e terza fila. Quest’ultimo dispositivo  HYPERLINK "http://www.google.it/dictionary?source=translation&hl=it&q=bagagliaio&langpair=it|en" consente la riproduzione di due diversi supporti multimediali contemporaneamente - a scelta tra molteplici sorgenti (radio, hard disk, ingresso AUX, porta USB, due ingressi RGB e due lettori DVD) – sui due schermi LCD da 9” dotati di telecomando e di cuffie wireless a due canali. Inoltre le lampade a LED orientabili a padiglione, dal design d’ispirazione aeronautica, permettono di indirizzare la luce solo dove richiesto.


    Motori

    Design e comfort non sono gli unici punti di forza di Lancia Grand Voyager. Infatti, il modello propone due motori Euro5 che esaltano la dimensione del viaggio offrendo tecnica e prestazioni al servizio del massimo comfort. Ecco allora il brillante Diesel 2.8 CRD con filtro antiparticolato di serie che eroga una potenza di 163 CV e una coppia di 360Nm, mantenendo i consumi ridotti, che sono pari a 8.4 l/100 km nel ciclo misto (ciò si traduce in una notevole autonomia di viaggio) mentre le emissioni di CO2 sono di 227 g/km.
    Il secondo propulsore in gamma è il benzina di 3.605 cc, sei cilindri a V disposti a 60°, che eroga una potenza di 283 CV. Performance esaltanti a fronte di consumi che si attestano a 12,3 l/100 km nel ciclo misto. Da sottolineare che il 3.6 da 283 CV è abbinato ad un cambio automatico a sei velocità con convertitore di coppia: si tratta di una trasmissione che offre una spaziatura degli innesti più ravvicinata, limitando le variazioni  di regime del motore tra i diversi rapporti e garantendo un innesto più morbido ed adeguato ad ogni situazione di marcia.


    Sicurezza

    Il nuovo Grand Voyager è all’avanguardia anche nei contenuti di sicurezza come dimostrano gli airbag frontali Next Generation (entrambi multi-stage), gli airbag laterali a tendina sulle tre file di sedili e gli airbag laterali per spalle e torace per la prima fila. Inoltre, è disponibile il sistema di assistenza al parcheggio che può essere dotato anche di “rear back-up camera”, una telecamera che proietta sullo schermo una visione precisa di ciò che si trova dietro il veicolo durante la guida in retromarcia.
     
  2. increiblejul

    increiblejul Lancista Gurú

  3. pilito

    pilito Lancista Ilustre

    Ya no es un Chrysler. No es un Lancia.

    Espantoso.
     
  4. Cocosoft

    Cocosoft Lancista Habitual

    Esto.... creo que me gusta el cuadro ;)

    Por el resto, una lástima. Al menos han corregido ese capó tan espantoso de la versión actual. Algo es algo...

    Habrá que esperar.

    Salu2 a to2
     
  5. mathias

    mathias Lancista Ilustre

    Il primo modello della collaborazione e' una berlina seg.C 3 volumi che vedremo nel 2012(nuova Prisma) seguita pochi mesi dopo sempre nel 2012 dalla derivata HB/SW, nel 2013 segue la nuova 200/Flavia e la "D-SUV", infine nel 2014 e' previsto un FL di Ypsilon e un rinnovamento pesante di Grand Voyager.
    En el 2014 está previsto un renovamiento profundo del Grand Voyager.
    Es la Lancia que tenemos, que no es lo que quisiéramos pero por lo menos "es", y si suben las ventas seguro que habrá modelos mas puro Lancia...en fin ...
     
  6. Cocosoft

    Cocosoft Lancista Habitual

    [quote author=mathias link=topic=1613.msg29428#msg29428 date=1298400464]
    y si suben las ventas seguro que habrá modelos mas puro Lancia...en fin ...
    [/quote]

    Para eso bastaba con echar a la 'hetaira calle' ;D al 90% del equipo de Marketing que se ha estado encargando de Lancia en los últimos 15 años...

    Esperemos que tu comentario se cumpla, que se produzca un incremento de ventas y, poco a poco, el pincel italiano inspire la nueva Lancia, tanto aquí como al otro lado del charco.

    Salu2 a to2
     

Compartir esta página